Come impostare il recupero di un file non salvato in OpenOffice

Come impostare il recupero di un file non salvato in OpenOffice


Se state per accingervi nella stesura di un lungo documento o di un file di testo importante, come ad esempio una Tesi di laurea, potete prevenire eventuali perdite durante i salvataggi impostando le opzioni di Backup di salvataggio del file.
In questo modo, se il pc dovesse spegnersi improvvisante oppure semplicemente dimenticate di salvare il documento, potrete sempre recuperare l’ultima versione del documento.




Per impostare il recupero di un file, avviate il programma Open Office poi andate su Strumenti → Opzioni.
Si aprirà una finestra: cliccate ed espandete Carica/Salva → Generale e mettete la spunta su “Crea sempre una copia di Backup”.
In questo modo potrete recuperare l’ultimo salvataggio automatico anche se il documento verrà chiuso.
I file vengono salvati nella cartella di backup del programma.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *